I cellulari del futuro

Nel mercato degli smartphone si sta facendo largo una nuova realtà che sta avendo un grandissimo successo grazie all’ottimo rapporto qualità/prezzo dei suoi prodotti. Sto parlando di Meizu, un’azienda cinese di oltre 2000 dipendenti che ha commercializzato il suo primo smartphone nel Febbraio del 2009 (il Meizu M8 miniOne) e che attualmente sta avendo molto successo non solo in Cina, ma anche in Francia ed Italia. In questo momento uno dei suo prodotti migliori è il Meizu M2 Note, un smartphone Android dual-SIM veramente ottimo che ho acquistato e che consiglio anche agli utenti più esigenti. Vediamo quali sono le sue caratteristiche.

A primo impatto il Meizu M2 Note colpisce per il grande e luminoso display touchscreen di tipo capacitivo da 5.5 pollici a 16 milioni di colori che ha una risoluzione di 1920×1080 pixel ed una densità di 403 ppi. Lo schermo è protetto con un vetro Corning Gorilla Glass 3. La scocca è realizzata in materiale plastico ed ha una back cover di tipo intercambiabile (si può scegliere tra diversi colori) che grazie alla satinatura assicura un buon grip. Il device, che è spesso appena 8.7 millimetri, ha anche una buonissima ergonomia che consente una facile gestione ad una mano, per saperne di più clicca qua.

Il cuore del device è un processore Mediatek ARM Cortex-A53 Octa-Core a 64 bit con una velocità di clock di 1.3GHz che è stato affiancato da un’ottima GPU di tipo ARM Mali-T720 MP3 e da 2GB di memoria RAM. Lo spazio di archiviazione interna varia a seconda della versione e può essere di 16GB oppure di 32GB ed è espandibile fino a 128GB tramite schede microSD utilizzando lo slot di una delle due SIM. A livello di connettività il Meizu M2 Note dispone di un ottimo modulo LTE 4G che rende la navigazione in internet veramente eccellente. Sono presenti ovviamente i moduli Wi-fi, Bluetooth ed il GPS, mentre manca il modulo NFC. La fotocamera posteriore ha un sensore da 13 Megapixel con flash Dual LED ed è dotata di sistema autofocus e face detection, mentre la fotocamera anteriore ha un sensore di 5 Megapixel.

Il Meizu M2 Note monta una batteria da 3100 mAh agli ioni di litio che garantisce un’ottima autonomia (si supera tranquillamente la giornata) anche grazie alle due opzioni di risparmio energetico che si possono impostare.

A livello software il device è basato su Android Lollipop 5.1, ma l’interfaccia utente è stata completamente personalizzata con la nuova Flyme OS, una UI pulita ed interessante a livello grafico che rende questo smartphone veloce e piacevole da utilizzare.

Considerate le caratteristiche tecniche, il prezzo del Meizu M2 Note è veramente ottimo visto che sullo store ufficiale viene venduto a soli 199 Euro.