Il chitarrista

Molti sognano di diventare chitarristi famosi, ma è una cosa semplice o difficile?

Nella storia della musica ci sono nomi importanti e diventati famosi che svolgono o hanno svolto questa professione?

Assolutamente sì!

Se dovessimo creare una sorta di lista o una top ten, sul podio ci sarebbe certamente colui che è considerato il chitarrista più famoso in assoluto cioè Jimi Hendrix, definito il maestro della chitarra. Colui che ha dimostrato che anche coloro che sono mancini possono decisamente suonare questo meraviglioso strumento. Sul web è possibile acquistare chitarre di elevata qualità a prezzi accessibili cliccando qui: https://www.ciaravola.it

Al secondo posto, su questo podio immaginario, si potrebbe piazzare Eric Clapton che è a dir poco uno dei più bravi chitarristi di rock e blues.

Al terzo posto si classificherebbe Jimmy Page, leader e fondatore del gruppo dei Led Zeppelin.

Al quarto posto si piazzerebbe Robert Johnson un chitarrista paragonabile ad un genio per quanto riguarda il blues ed il rock.

Al quindi posto non potrebbe che esserci il pioniere del rock’n’roll cioè: Chuck Berry. Non solo chitarrista, ma anche cantante e compositore.

Il sesto posto lo meriterebbe Carlos Santana: colui che ha saputo mescolare, in maniera divina, rock, blues e samba.

Al settimo posto si piazzerebbe Muddy Waters, considerato uno dei più grandi chitarristi blues di tutti i tempi.

L’ottavo posto sarebbe meritato da BB King, una leggenda della storia della chitarra.

Al nono posto non si potrebbe non citare Keith Richards, famosissimo non solo per la sua enorme bravura ma anche perché componente dei The Rolling Stones.

Al decimo posto si dovrebbe inserire Eddie Van Halen, semplicemente un genio della chitarra elettrica.

Ovviamente, ci sono moltissimi altri chitarristi, sia di fama nazionale che di fama internazionale, che andrebbero inseriti nella lista. Anzi, la lista dovrebbe essere molto più lunga!

Ci sono anche chitarristi bravissimi che, al contrario, non sono famosi ma che comunque sono dei musicisti eccezionali.

Diventare un chitarrista non è necessariamente sinonimo di fama, ci sono grandi artisti sconosciuti al pubblico ma con una carriera brillante.

Una cosa, di certo, accomuna tutti i chitarristi, famosi e non, l’amore per la musica e per lo strumento che suonano. Ma non basta solo essere appassionati, è necessario molto studio, tanto impegno e sacrificio.

Inoltre, è necessario frequentare una scuola di musica perché non basta solo il talento, è fondamentale la tecnica.

Oltre a tutte queste cose, è importantissimo scegliere una chitarra di qualità, perché avere la giusta chitarra fa la differenza.