La compagnia giusta per le tue vacanze

L’estate scorsa mi sono concessa una bellissima vacanza in Albania, era un sogno che accarezzavo da tanto tempo e, al contempo, un’occasione per rivedere i miei amici di Valona, quindi ho organizzato il viaggio con tantissimo entusiasmo, curando ogni particolare. Ho viaggiato con un traghetto della European Ferries e devo ammettere che sono stata molto soddisfatta del servizio. Sono partita dal porto di Brindisi in tarda serata quindi ho viaggiato di notte, nella mia cabina esterna con servizi, che ho trovato molto comoda e confortevole. La traversata è durata poco più di sette ore, per cui al mattino presto sono sbarcata al porto di Valona; nonostante il viaggio mi sentivo perfettamente in forma, sia per l’entusiasmo che mi animava, sia perchè la traversata a bordo dell’European VOYAGER , il traghetto su cui ho viaggiato, è stato veramente magnifico.
La nave è tra le più moderne e veloci impiegate per questa tratta, i passeggeri possono rilassarsi nell’ampio, oppure intrattenersi al bar o al self service. L’ambiente sul traghetto è reso accogliente dai suoi interni, completamente ristrutturati solo da qualche anno.
Viaggiare con il traghetto è stato piuttosto vantaggioso perché mi ha permesso di trasportare anche la mia auto, a fronte di una spesa molto conveniente, infatti il mio biglietto, compreso il trasporto dell’auto, è costato circa 150,00 €. Disporre del mezzo privato è stato fondamentale per la mia autonomia, anche se a Valona i servizi pubblici sono molto efficienti.
Pur sapendo che Valona, o Vlorë, in lingua albanese, è il secondo porto più grande dell’Albania dopo quello di Durazzo, la città mi ha sorpreso per sua la bellezza: grandi viali costeggiati da splendide palme, ne fanno un esempio di città tipica del mediterraneo, per cui il turismo è molto sviluppato. Ho scoperto che Valona è una città che ha saputo sfruttare positivamente la sua fortunata posizione geografica, situata nel punto di incontro tra il mar Adriatico e lo Jonio, porta d’ingresso verso la Riviera Albanese. Insieme ai miei amici ho frequentato le bellissime spiagge di sabbia bianca, bagnate dal mare cristallino, che attirano migliaia di turisti come me; quasi sempre sono spiagge libere, in cui l’accesso è gratuito.
Straordinarie le escursioni nei dintorni della città, lungo i fiumi e i laghi, habitat naturali per molte specie protette sia di flora che di fauna.
Il centro storico dell’antica Aulona è molto suggestivo, mi hanno colpito soprattutto la visita nell’area dell’antico Castello, la Moschea Muradie, che sorge al centro della città e il “Kuz Baba”, la collina famosa per il panorama che offre, essendo il punto più alto della città.