Guida all’acquisto degli orecchini per uso quotidiano

Gli orecchini sono un accessorio cui molto difficilmente si riesce a fare a meno. Sono il gioiello in assoluto più indossato anche perché, soprattutto quando comodi, è anche possibile non rimuoverli, indossandoli continuativamente.

Se sei alla ricerca di un tipo di orecchini includibile in questa categoria, grazie a questo articolo scoprirai come scegliere gli orecchini perfetti per avere un look sempre curato e trovare il modello giusto per accompagnarti a lungo.

Se stai cercando un luogo in cui acquistare gli orecchini giusti come, dove e quando vuoi, prova a dare uno sguardo al catalogo di Madi Gioielli oppure visita il sito online https://www.madigioielli.it/.

Presta attenzione al materiale di composizione

Se hai intenzione di acquistare orecchini destinati a durare, dovresti concentrarti principalmente su 3 materiali (in base al budget che hai a disposizione per questo genere di acquisto):

  • Oro: L’oro è il materiale più longevo e resistente al mondo. Non va soggetto ad un processo di ossidazione e preserva la sua lucentezza nel tempo. Inoltre, in caso di deterioramento è completamente rigenerabile. L’unico neo sono i costi degli articoli realizzati in questo materiale, non molto accessibili vista la sua rarità e scarsità, che potrai però valutare di vendere (a prezzi addirittura più alti di quelli di acquisto, se sceglierai di farlo quando il prezzo di questa materia prima avrà superato quello fissato al momento dell’acquisto). È anallergico.
  • Argento: L’argento è il materiale più scelto per gli articoli da utilizzare quotidianamente, per le sue proprietà ipoallergeniche (alla pari dell’oro) congiunte al suo prezzo considerevolmente più basso rispetto al materiale precedentemente menzionato. Gli orecchini in argento sono resistenti e durevoli, ma devono subire un processo di periodica pulizia, previa ossidazione degli stessi.
  • Acciaio: L’acciaio chirurgico o inossidabile è una lega di acciaio che, come dice il nome stesso, non va soggetto ad ossidazione, non presentando dunque gli svantaggi del materiale precedente. Anche l’acciaio è un materiale ipoallergenico, adatto a tutte le persone che possiedono una pelle particolarmente reattiva. L’unico svantaggio è che le proprietà intrinseche a questo materiale lo rendono di difficile lavorazione su micro dettagli: potrebbe essere difficile trovare articoli finemente decorati totalmente in acciaio inox.

Occhio alle forme dell’orecchino

A chi non piacerebbe indossare un paio di orecchini sempre unico e particolare?

Spesso, però, i modelli molto particolari non sono, allo stesso tempo, quelli con cui è più comodo dormire. 

Ancora, possono essere soggetti a deterioramento a causa della pressione che potresti esercitare su di loro mentre dormi. 

In ultimo, ma non in ordine di importanza, un modello particolarmente dettagliato, quanto sarà versatile e capace di adattarsi perfettamente ai più disparati outfit?

Per questo motivo, scegli una tipologia di orecchini pulita, minimale, che riesca ad adattarsi camaleonticamente a diversi generi di abbigliamento senza eccessive forzature (con cui magari sia anche comodo dormire).

A prescindere dalla tipologia di orecchini che considererai di acquistare, scegli sempre l’articolo che rispecchia perfettamente quello che ricerchi in un accessorio che si appresta a diventare la tua seconda pelle, per sentirti sempre a tuo agio e con elementi di abbigliamento che rispecchiano perfettamente i tuoi gusti e la tua personalità.