L’intelligenza artificiale: cos’è e come viene usata

Quante volte al giorno sentiamo parlare di intelligenza artificiale?
E perché è così importante nella nostra vita?
Sembra banale ma spesso non sappiamo a cosa si fa riferimento quando si parla di intelligenza artificiale ecco perché è importante partire dalle basi. 

L’intelligenza artificiale coglie gli atteggiamenti delle persone analizzandoli e giocando sul loro processo decisionale, come analizza la rivista E-commerce Growth.
L’intelligenza artificiale trasforma il nostro stile di vita e studia le scelte degli uomini. 

Essa interagisce con le persone.
Attraverso questa è possibile creare strumenti e tecnologie che portano le macchine ad imitare l’intelligenza umana attraverso strategie e creatività proprio come farebbero gli uomini. L’intelligenza artificiale si è diffusa in tutti i campi e ha portato il suo contributo notevole in tutte le scienza diventando una vera e propria estensione della mente umana. 

Essa permette ai sistemi di individuare un obiettivo specifico risolvendo un ipotetico problema. Parliamo di macchine che sembrano mostrare aspetti umani o quanto meno molto simili ad essi con capacità di ragionamento e apprendimento che permettono di percepire il proprio ambiente, di ricevere dati e di restituire risposte lavorando in maniera autonoma.
Ci sono importanti tipologie di intelligenza artificiale che esistono da più di 50 anni e che portano allo sviluppo di algoritmi che, con il supporto dell’uomo, hanno favorito l’aumento della tecnologia negli anni. Quando si parla di questo argomento spesso pare si voglia fare riferimento quasi ad un universo parallelo, ad un futuro che forse arriverà in mezzo a noi tra 1000 anni quando, con l’avvento della tecnologia il mondo cambierà completamente. 

Molto spesso pensiamo che questa trasformazione sia lontana anni luce da noi, dalla nostra quotidianità ed alle azioni di tutti i giorni. Ecco molto si sorprenderanno a sapere che non è necessario vedere macchine che volano per immaginare un futuro tecnologico. 

Oggi l’intelligenza artificiale è già in mezzo a noi, ma la usiamo con talmente tanta semplicità da non rendercene conto. 

L’intelligenza artificiale quotidianamente

Molto spesso si pensa che l’intelligenza artificiale sia lontana, sicuramente ancora ben distante dalle nostre vite. La verità è che è presente più di quanto immaginiamo e la usiamo nella quotidianità più spesso del dovuto. Molte delle applicazioni che utilizziamo infatti sviluppano l’intelligenza artificiale e noi non ce ne accorgiamo. 

L’e-commerce e lo shopping in rete ad esempio. Chi non ha mai acquistato online?
Ecco, l’intelligenza artificiale, fornisce suggerimenti sugli acquisti precedenti registrando i nostri comportamenti online.
La ricerca online, la traduzione automatica, la cyber sicurezza, la domotica, tutto questo fa parte dell’intelligenza artificiale. 

Certo nessun dispositivo tecnologico avrebbe lunga vita senza il supporto dell’uomo dunque ricorda che ogni sviluppo è sempre frutto di uno studio eccelso fatto dagli uomini.